Archivi categoria: Acufeni

L’acufene, di cosa stiamo parlando?

Molti non hanno famigliarità con la parola “acufene”. L’acufene è una condizione in cui un paziente avverte dei suoni o ronzii nelle orecchie. Oltre al ronzio, potrebbe anche essere caratterizzata da altri tipi di suoni che il paziente può effettivamente avvertire, ma non le persone che lo circondano.

Sebbene ci siano momenti in cui i rumori sembrino provenire dalla testa, questi in realtà provengono dai canali dell’orecchio. L’acufene non è considerato una malattia, anche se è una condizione anomala del canale uditivo. Spesso è anche visto come sintomo di alcune malattie che hanno a che fare con le orecchie.

L’acufene basicamente colpisce l’udito della persona che lo soffre. Ci sono quattro aree che formano il Sistema uditivo, e questi sono il cervello, l’orecchio esterno, l’orecchio medio e l’orecchio interno.  Qui di seguito ci sono alcune delle possibili cause di questa condizione.

  1. Lo sporco o il cerume potrebbero far si che una persona avverta dei suoni nell’orecchio, poiché si bloccherebbe l’orecchio esterno. Quando l’orecchio esterno è bloccato da certi oggetti, il vostro orecchio sarà più sensibile ai suoni provenienti dalla testa o da quella parte del corpo; è quando ciò accade, avvertirete i ronzii.

  2. L’Acufene può anche essere causato da certi tipi di farmaci. In poche parole, può essere l’effetto collaterale di certi farmaci, per questo è importante rivolgersi sempre ai dottori prima di assumere dei farmaci, in modo che loro possano consigliarvi medicine che non abbiano questi effetti collaterali.

  3. Musica ascoltata ad alto volume ed esposizione a suoni alti possono causare anch’essi gli Acufeni. Suoni provenienti da armi da fuoco così come apparecchi dell’industria pesante che possono sovraccaricare il vostro canale uditivo, innescando l’acufene. Questo è uno dei motivi principali per i quali molte persone che amano andare ai concerti o che lavorano nelle industrie soffrono di acufene.

  4. C’è un nervo nell’orecchio, chiamato nervo uditivo. Se questa microscopica terminazione fosse danneggiata a causa di un’infezione provocata da una pulizia eccessiva, si soffrirà di acufene.

Altre Cause possono essere:

  • Malattie Autoimmuni;
  • Malattie del sistema nervoso centrale (Cefalee, Ascessi, Encefaliti, meningiti, ect);
  • Allergie e intolleranze alimentari;

Queste sono alcune comuni cause dell’acufene. Ora che siete a conoscenza di alcune cause dell’ acufene, siete in grado di evitare le situazioni che possano innescare l’acufene. Se sperimentate questo problema all’orecchio, non esitate a contattare un medico che possa aiutarvi a trovare una soluzione il prima possibile.

Può l’acufene degenerare in malattie più pericolose?

Secondo le statistiche, circa un quinto della popolazione mondiale è colpita dal problema all’udito conosciuto come acufene. L’acufene è una condizione dell’orecchio che colpisce persone di diverse età e di sessi diversi. L’acufene è caratterizzato da uno strano ronzio avvertito solo da chi ne soffre, e può essere sentito da un orecchio o da entrambe. Di solito l’acufene è un sintomo di altre malattie o problemi e non è una malattia in sé. Ciò nonostante, c’è sempre la possibilità che l’acufene possa svilupparsi in malattie più pericolose, e per questo dovrebbe essere sempre trattato.

Ci sono svariate possibili ragioni per le quali potreste soffrire di acufene. Una delle cause più comuni è l’esposizione a suoni troppo alti. Oggi giorno molte persone che fanno uso di dispositivi come iPods ed MP3s per ascoltare della musica a volume altissimo sono fortemente esposte a questo rischio.

Ci sono anche molte persone che lavorano in industrie dove sono esposti a rumori assordanti e sicuramente questo non aiuta. Questi lavoratori di solito sono equipaggiati con speciali cuffie o altri dispositive di protezione per attenuare i rumori provenienti dai macchinari pesanti.

E’ di estrema importanza che si limiti l’esposizione a suoni troppo alti, poiché quando si avverte l’acufene vuol dire che c’è qualcosa che non va nelle orecchie. Ignorare questo sintomo può portare a condizioni più serie, poiché questi suoni a lungo andare possono ledere il timpano.

Come abbiamo scritto in precedenza un’altra possibile causa di acufene è l’irritazione del nervo uditivo. C’è un nervo che si trova nell’orecchio con delle terminazioni microscopiche. Se il nervo uditivo è danneggiato, può causare uno sbilanciamento nell’orecchio creando la sensazione di avvertire un ronzio. Se non si prende coscienza di questa situazione il prima possibile, la terminazione del nervo irritata, potrebbe infettarsi. Quando questo succede, l’infezione può espandersi fino ai timpani, è quello può provocare problemi ben più seri dell’acufene.

E’ di vitale importanza che vi prendiate cura dell’acufene il prima possibile, poiché gli studi rivelano che buona parte delle persone che ne soffrono, hanno a che fare anche con problemi mentali, in particolare quelli che hanno avuto a che fare con l’acufene per lunghi periodi. Su questa linea, bisogna rivolgersi a un dottore qualificato non appena avvertire questo tipo di problema nelle orecchie.

Tenete a mente che ci sono diversi farmaci che possono innescare l’acufene; quindi, dite al dottore che tipo di medicine avete assunto prima di iniziare ad avvertire l’acufene.

Trattamento e Cura degli Acufeni

Ci sono molte persone che avvertono dei suoni che nessun altro può sentire. Questi fischi, suoni o ronzii sono chiamati Acufeni. Chi è colpito dagli Acufeni deve trovare un rimedio e una cura il prima possibile, poiché questa condizione ha degli effetti sulle attività della vita quotidiana. Oltre a questo, gli acufeni possono peggiorare, e si può avvertire rumori sempre più alti se non trattati efficacemente. Pertanto, è davvero una buona idea cercare una cura per gli Acufeni, in modo che non dobbiate soffrire per un periodo di tempo prolungato.

Siccome ci sono svariate cause che possono portare gli Acufeni, la prima cosa che dovreste fare per contrastarli è identificare cosa li causa. Questo vi permetterà di trovare il modo di evitare questa condizione e far si che non ritorni. Una delle cause più comuni sono i suoni alti. Se sei un appassionato della musica ascoltata ad alto volume, dovresti riflettere su questo poiché potrebbe essere causa degli acufeni. Nel peggiori dei casi potrebbe anche colpire il timpano.

Identificare la causa degli acufeni permetterà al tuo dottore di prescrivere i farmaci adeguati alla cura della tua specifica malattia causante gli ACufeni. Ci sono molti medicamenti che i dottori consigliano per fermare gli Acufeni. Oltre ai farmaci, ci sono molte persone che assumono dei rimedi naturali oggi giorno. Infatti, alcune persone dichiarano che questi rimedi abbiano degli effetti più favorevoli rispetto ai farmaci prescritti nella cura Acufeni.

Studi recenti hanno trovato che molte delle persone che soffrono di acufeni hanno una mancanza di vitamine B, come la vitamina B-1, B-2, e B-12. Quelli che hanno un deficit di queste vitamine erano più propensi a soffrire di acufeni; quindi, potrebbe essere questa la cura di cui ha bisogno il vostro corpo. Tutto ciò che dovete fare, è trovare un modo di controllare i livelli di vitamine B nel vostro corpo e trovare degli integratori che vadano a colmare questo deficit.

Oltre a queste vitamine, ci sono anche dei minerali che hanno degli effetti benefici nella cura delle persone che soffrono di Acufeni. I minerali sui quali dovresti focalizzarvi sono lo Zinco, Calcio, Magnesio, e Manganese.

Ci sono anche un buon numero di cure per gli Acufeni a base di erbe che sono state seguite da chi ne soffre. Una di queste si chiama Gingko Biloba, che è usata dai cinesi per prevenire e curare vari disturbi. Recentemente, è stato scoperto la cura con le erbe può essere efficace e dare sollievo a chi soffre di acufeni. Gli studi hanno provato che lo Gingko Biloba funziona come cura per gli acufeni aumentando la circolazione di sangue nel cervello.

Queste sono solo alcune delle possibili cure che potreste seguire per avere sollievo da questa condizione, ne trovate molte altre sul sito del dott. Coleman. Prendetevi sempre cura delle vostre orecchie e potrete prevenire che gli acufeni vi dia fastidio ancora.

—————–

Qui Trovi L’indice del libro Miracolo per Acufeni

Qui scopri se Miracolo per acufeni è una truffa

Qui Fai il Test per l’intensità dei tuoi Acufeni

Qui vai sul sito dell’Autore di Miracolo per Acufeni

—————–

 

Acufene

Gli Acufeni, cosa sono?

Cosa sono gli Acufeni?

Se qualcuno accusa un continuo ronzio nelle orecchie che a volte può diventare un ronzio morbido che sembra provenire da una ventola o sembra causato dal vento, o qualsiasi altro rumore che ci sia in natura, non deve cercare di negare la sua esistenza, poiché si tratta di una problema comune gli “Acufeni”. Quando si sente parlare di acufeni sembra che non sia niente di grave. Realmente non è grave, ma gli Acufeni possono essere un sintomo di qualcosa di più insidioso.

Vi chiederete allora cosa sono di preciso gli Acufeni. Ebbene, gli Acufeni sono proprio quello che abbiamo descritto precedentemente: E’ un ronzio costante che sembra provenire da l’ambiente che ci circonda, sia dalla natura oppure da apparecchi tecnologici che usiamo, ma in realtà si tratta di qualcosa che si sente solo a l’interno del nostro orecchio. Gli anziani sono molto più inclini a soffrire di acufeni, ma può anche succedere a chiunque in qualsiasi momento. Questa non è una malattia, a differenza degli altri problemi dell’orecchio. Questo rappresenta più che altro un fastidio alla persona, gli acufeni possono infatti danneggiare in modo pesante anche il proprio stile di vita.

E’ difficile infatti continuare con la routine quotidiana se c’è un ronzio ininterrotto che sembra  inseguirti ovunque tu vada. Gli Acufeni possono essere sentiti da un solo orecchio oppure da entrambi.  In questi casi solo chi soffre di Acufeni sentirà il rumore o il fischio perché esternamente gli altri non percepiscono nulla. E’ importante capire che chi soffre di Acufeni deve necessariamente prendere consapevolezza della cosa e indagare a fondo per scoprirne le cause e guarire.

Per capire di più  su “che cosa siano gli Acufeni” bisogna anche parlare delle diverse forme che assume questa sensazione di ronzio: Oggettiva e Soggettiva. Quando si dice che si hanno gli acufeni oggettivi, ci si riferisce alla particolare condizione del paziente. Il medico che esamina il paziente può anche essere in grado di catturare i suoni che il paziente afferma di sentire. Le possibili malattie che potrebbero essere collegate a questi sintomi sono: il tumore al cervello, alcuni spasmi muscolari, o potrebbe essere dovuto alla malformazione dei vasi sanguigni, dove si verifica un rapido flusso di sangue che causa questo ronzio.

Quando ci chiediamo cosa sono gli acufeni” soggettivi, parliamo di qualcosa che è presente in quasi tutte le persone.  Questo può essere il caso di uomini e donne anziani i cui corpi si stanno deteriorando e le normali funzioni degli organi e delle diverse parti del corpo stanno iniziando a indebolisrsi. Questo è anche un sintomo dell’inizio della perdita dell’udito tra molte persone anziane. Certo, può anche essere un sintomo di complicazioni più gravi, ma di solito, quando avviene tra gli anziani è un segno della perdita dell’udito. Sono molte le persone in questa condizione, sia con problemi ad un orecchio che in tutte e due le orecchie ed attualmente raggiungono già i 40 milioni di persone solo negli Stati Uniti d’America.

Fate il test per misurare l’intensità dei Vostri Acufeni e leggete la guida del dott. Coleman, Miracolo per Acufeni che spiega ogni particolare sugli Acufeni, indicando anche una sua personale cura olistica per liberarsi dagli Acufeni.

 

—————–

Qui Trovi L’indice del libro Miracolo per Acufeni

Qui scopri se Miracolo per acufeni è una truffa

Qui Fai il Test per l’intensità dei tuoi Acufeni

Qui vai sul sito dell’Autore di Miracolo per Acufeni

—————–