Può l’acufene degenerare in malattie più pericolose?

Secondo le statistiche, circa un quinto della popolazione mondiale è colpita dal problema all’udito conosciuto come acufene. L’acufene è una condizione dell’orecchio che colpisce persone di diverse età e di sessi diversi. L’acufene è caratterizzato da uno strano ronzio avvertito solo da chi ne soffre, e può essere sentito da un orecchio o da entrambe. Di solito l’acufene è un sintomo di altre malattie o problemi e non è una malattia in sé. Ciò nonostante, c’è sempre la possibilità che l’acufene possa svilupparsi in malattie più pericolose, e per questo dovrebbe essere sempre trattato.

Ci sono svariate possibili ragioni per le quali potreste soffrire di acufene. Una delle cause più comuni è l’esposizione a suoni troppo alti. Oggi giorno molte persone che fanno uso di dispositivi come iPods ed MP3s per ascoltare della musica a volume altissimo sono fortemente esposte a questo rischio.

Ci sono anche molte persone che lavorano in industrie dove sono esposti a rumori assordanti e sicuramente questo non aiuta. Questi lavoratori di solito sono equipaggiati con speciali cuffie o altri dispositive di protezione per attenuare i rumori provenienti dai macchinari pesanti.

E’ di estrema importanza che si limiti l’esposizione a suoni troppo alti, poiché quando si avverte l’acufene vuol dire che c’è qualcosa che non va nelle orecchie. Ignorare questo sintomo può portare a condizioni più serie, poiché questi suoni a lungo andare possono ledere il timpano.

Come abbiamo scritto in precedenza un’altra possibile causa di acufene è l’irritazione del nervo uditivo. C’è un nervo che si trova nell’orecchio con delle terminazioni microscopiche. Se il nervo uditivo è danneggiato, può causare uno sbilanciamento nell’orecchio creando la sensazione di avvertire un ronzio. Se non si prende coscienza di questa situazione il prima possibile, la terminazione del nervo irritata, potrebbe infettarsi. Quando questo succede, l’infezione può espandersi fino ai timpani, è quello può provocare problemi ben più seri dell’acufene.

E’ di vitale importanza che vi prendiate cura dell’acufene il prima possibile, poiché gli studi rivelano che buona parte delle persone che ne soffrono, hanno a che fare anche con problemi mentali, in particolare quelli che hanno avuto a che fare con l’acufene per lunghi periodi. Su questa linea, bisogna rivolgersi a un dottore qualificato non appena avvertire questo tipo di problema nelle orecchie.

Tenete a mente che ci sono diversi farmaci che possono innescare l’acufene; quindi, dite al dottore che tipo di medicine avete assunto prima di iniziare ad avvertire l’acufene.